Suggestopedia

suggestopedia

METODO SUGGESTOPEDICO

FORMAZIONE LINGUISTICA CORSO MODULARE CON METODO SUGGESTOPEDICO

Livello elementare, ideale per tutti coloro che desiderano fare un ultimo tentativo per imparare inglese in modo naturale senza sforzo e ritrovare la gioia di imparare.
La suggestopedia (il termine deriva da suggerire) è lo studio delle “suggestioni” dal punto di vista del processo di insegnamento ed apprendimento . Suggestopedia (dove gli studenti apprendono con più motivazione e velocità in un ambiente sereno e rilassante… e addirittura si divertono) vuol dire offrire allo studente la possibilità di usare tutta la potenzialità ricettiva di tutto l’arco tra il cosciente e il subcosciente, adoperando, aprendo e, qualche volta, riscoprendo, risorse che seppur giù presenti, erano… “dimenticate”. Il metodo suggestopedico fa sì che lo studente impari senza stress, senza paura, con piacere e da 5 a 50 volte più in fretta che non con i metodi classici. Il lavoro del suggestopeda è quello di desuggerire le sue barriere per aumentare la potenzialità di apprendimento affinchè il discente abbia più fiducia in se stesso. Il metodo suggestopedico, ormai sviluppato in tutta Europa, è il metodo di apprendimento e insegnamento più usato nei training della formazione professionale per adulti in Germania, Francia, Svizzera e paesi nordici.

Per molti imparare vuol dire studiare, fatica, noia, paura del voto, professori “indigesti” e “severi”, l’interrogazione…. Con il metodo suggestopedico non si impara più soltanto con la testa ma con tutti i cinque sensi… e ciò vuol dire: atmosfera positiva, voglia di imparare divertendosi, imparare in fretta, musica, sorridere, giocare, disegnare, rilassarsi, muoversi…

I vantaggi del metodo:

  • la motivazione e la sicurezza in se stessi vengono incrementate e incoraggiate
  • la musica è il catalizzatore per la memoria a lungo termine
  • il gioco e le azioni spontanee favoriscono la memorizzazione
  • l’approccio critico e la discussione della materia favoriscono l’apprendimento e il pensiero analitico
  • lo stress dell’apprendimento scompare con l’alternanza di fasi di rilassamento e attività divertenti
  • la sensazione di appartenenza al gruppo con attività di più persone aiuta lo scambio di idee e le esperienze comuni

 

I fattori principali del metodo suggestopedico:

  • L’apprendimento multisensoriale
  • Il ruolo della musica
  • Fattori suggestivi
  • L’armonia della ritmizzazione
  • I processi nel gruppo

 

I fattori suggestivi sono:

  • l’abbattimento delle barriere di apprendimento
  • la determinazione esatta del programma stabilendo con precisione gli obiettivi del training
  • favorire le risorse del discente, la sua personalità e carisma
  • organizzare un ambiente di studio vivace e stimolante
  •  usare un linguaggio positivo
  • la comunicazione bidimensionale
  • la preparazione dell’insegnante

 

Tratto da ìl Metodo suggestopedico
Dott. Roberta Ferencich – AINMS